cambia tutto?


 

Le donne del Movimento 5 stelle conquistano Roma e Torino, mentre Beppe Sala riesce a salvare il Pd dalla rovina totale vincendo a Milano. Questa la fotografia dei ballottaggi del 19 giugno, che hanno rivelato (o confermato) un'Italia sempre più divisa tra l'M5s e il partito di governo, con un centrodestra in grande difficoltà dappertutto.

 

 
SORPRESA APPENDINO A TORINO.
 
A stupire non è tanto il trionfo di Virginia Raggi, primo sindaco donna della capitale, quanto quello di Chiara Appendino nel capoluogo piemontese. Se a Roma gli scandali di 'Mafia capitale' hanno pesato sul Pd, lo stesso non si può dire per Torino. Nella città di Piero Fassino, l'avanzata del Movimento 5 stelle non si spiega se non con la voglia di cambiamento dei cittadini.
 
da lettera 43